ASI TV | #IAC2021, tra accordi e scienza
https://www.asitv.it/media/vod/v/6790/video/iac2021-tra-accordi-e-scienza


Terza giornata dello IAC 2021 di Dubai. L’International Astronautical Congress, appuntamento annuale dedicato allo spazio e giunto alla sua 72esima edizione, ha ripreso i lavori questa mattina con un panel dedicato alle agenzie spaziali emergenti. Anche l’ASI sta stringendo alcune alleanze con le nuove agenzie nella cornice dello IAC, che ogni anno favorisce il networking tra partner storici e nuovi nel settore spazio. Continuano intanto gli incontri bilaterali e gli accordi firmati dall’Agenzia Spaziale Italiana. Dopo la firma di ieri con il Lussemburgo, oggi è stata la volta dell’International Space University: il Presidente dell’ASI Giorgio Saccoccia e la Presidente dell’ISU e dello IAF Pascale Ehrenfreund hanno siglato un accordo triennale di collaborazione. Ricchissimo anche il programma scientifico dello IAC, dall’esplorazione di Luna e Marte allo spazio privato, dall’osservazione della Terra alle applicazioni dei satelliti di ultima generazione. Tra i panel di oggi anche quello sulle tecnologie spaziali a servizio dei sistemi salvavita terrestri, che ha visto tra gli speaker Francesco Longo dell’Agenzia Spaziale Italiana. A dimostrazione che lo spazio ha sempre di più un impatto tangibile nella vita di tutti giorni.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015