ASI TV | Muse svela la Fornace
https://www.asitv.it/media/vod/v/4312/video/muse-svela-la-fornace-2


1600 galassie analizzate con una precisione mai ottenuta finora. E’ lo straordinario risultato messo a segno da Muse - installato sul Very Large Telescope dell’Eso - che ha realizzato l’osservazione spettroscopica dell’Hubble Ultra Deep Field la celebre regione della Costellazione della fornace già oggetto dell’attenzione del telescopio spaziale Esa/Nasa. Tra le 1600 galassie osservate in questa minuscola frazione di cielo, ben 72 non erano mai state analizzate prima d’ora e le osservazioni spettroscopiche rilevate sono 10 volte più accurate di quelle ottenute dai precedenti telescopi nell’ultimo decennio. Le 72 galassie sono note come emettitrici di lyman alfa, la cui luce è concentrata nell’omonima riga una delle più brillanti dello spettro ultravioletto. Le informazioni in possesso scienziati non sono abbastanza approfondite da riuscire a spiegare il meccanismo di formazione di queste galassie che sembrano brillare luminosamente in questo singolo colore. Poiché Muse disperde la luce nei suoi colori componenti, questi oggetti diventano subito evidenti, mentre sono invisibili nelle immagini dirette profonde come quelle di Hubble.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015