ASI TV | Da Zero all'Infinito... in pallone
https://www.asitv.it/media/vod/v/3691/video/da-zero-all-infinito-in-pallone


Portare in quota piccoli satelliti con l’ausilio di un pallone aerostatico. Questo è l’obiettivo di Zero2Infinity, società privata spagnola fondata nel 2009, che lo scorso 1° marzo ha testato con successo il suo sistema.Arrivato a 25 chilometri di altezza il pallone aerostatico ha liberato in orbita Bloostar, il veicolo di lancio a tre stadi, che ha acceso i suoi motori correttamente e si è spinto verso gli strati più alti dell’atmosfera per qualche chilometro prima di ricadere nell’oceano. Lo scopo, validare i sistemi di telemetria, effettuare un’accensione controllata, testare l’apertura del paracadute e il recupero dopo l’ammaraggio.L’obiettivo è riuscire a spingere il Bloostar sempre più in alto per dare il via, a partire dal 2019, a future missioni commerciali, caratterizzate da costi ridotti e basso impatto ambientale. Secondo i piani dell’azienda spagnola il veicolo di lancio sarà in grado di trasportare satelliti fino a 150 kg raggiungendo i 600 chilometri di quota. Un altro passo avanti nella corsa allo spazio nel settore privato.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015