ASI TV | Quasar a tutto gas
https://www.asitv.it/media/vod/v/3260/video/quasar-a-tutto-gas


Quasar 100% con alone. L’ ultima parola sulle galassie attive remote, conosciute con il nome di quasar, spetta al telescopio ESO VLT e allo strumento MUSE: la coppia di osservatori celesti ha realizzato una nuova survey puntando a questi enigmatici oggetti, tra i più luminosi e distanti nell’Universo. Prima dello studio odierno, condotto da un gruppo internazionale di astronomi sotto l’egida dell’Istituto Federale Svizzero di Tecnologia, si stimava che circa il 10% dei quasar conosciuti ed osservati fosse avvolto da nubi di gas luminoso – il cosiddetto mezzo intergalattico. La coppia VLT MUSE ne ha presi di mira 19, scoprendo invece che tutti e 19 i soggetti sotto esame sono circondati da un ampio alone, esteso fino a 300 000 anni luce dal centro del quasar. Il gas che li avviluppa inoltre è inaspettatamente freddo, in contrasto con le attuali teorie sulla formazione delle galassie nell’Universo primordiale che vorrebbero temperature da più di un milione di gradi. Ai posteri – o a MUSE – l’ardua sentenza.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015