ASI TV | Sei stelle in viaggio
http://www.asitv.it/media/vod/v/3978/video/sei-stelle-in-viaggio


Sono solo sei puntini luminosi nel cielo, eppure portano con sé preziose informazioni sulla nostra galassia. E questo perché nella loro vita l’hanno attraversata quasi tutta, dal centro alla periferia. Si tratta di sei stelle osservate da Gaia, missione ESA lanciata nel 2013 con lo scopo di ottenere una mappa tridimensionale della Via Lattea, e successivamente analizzate con un software che sfrutta le reti neurali per riprodurre il comportamento del cervello umano. Questo ha permesso agli astronomi di seguire l’evoluzione delle sei stelle nel corso del tempo. Il punto di partenza è la loro posizione nel cielo esattamente un milione e 35mila anni fa, quando le stelle si trovavano ancora abbastanza vicine al centro della galassia. La posizione finale riprodotta dal software corrisponde invece a una visione del cielo misurata da Gaia tra il 2014 e il 2015. In oltre un milione di anni, le sei stelline hanno compiuto moltissima strada, arrivando fino ai confini della Via Lattea. Il che ha permesso agli scienziati di calcolare le loro velocità, che va da 360 a 500 chilometri al secondo – molto di più della media dei cento miliardi di stelle che popolano la nostra dimora galattica.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015