ASI TV | Spazioporto: economia del futuro
http://www.asitv.it/media/vod/v/3397/video/spazioporto-economia-del-futuro


Turisti dell’orbita, pronti ad atterrare in Italia con Unity. Riprende la corsa verso lo spazio della Virgin Galactic, l’azienda americana del magnate Richard Branson, che ha recentemente siglato un protocollo d’intesa con la torinese Altec per la realizzazione di uno spazioporto Italiano per lanciare i veicoli della multinazionale a stelle e strisce. L’area sarebbe destinata a voli sperimentali suborbitali, addestramento astronauti e piloti, scopi didattici e turismo spaziale. La collaborazione proposta si baserebbe sull’utilizzo del sistema di volo americano, in particolare dello Spazioplano riutilizzabile Unity e del suo velivolo vettore, WhiteKnight Two. Nel frattempo la corsa verso l’orbita della Virgin procede a gonfie vele con Unity, partita sul dorso della nave madre WhiteKniteTwo lo scorso 3 dicembre. La navetta ha raggiunto la quota 50 minuti più tardi per essere rilasciata e toccare terra in altri 10 minuti. Il risultato oscura l’insuccesso dell’ottobre 2014 della VSS Entrerprise e apre il botteghino per i primi facoltosi in lizza per un primo giro in microgravità


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015