ASI TV | Il Cigno vola con... ARTE
http://www.asitv.it/media/vod/v/2675/video/il-cigno-vola-con-arte


Ha salutato i cieli di Cape Canaveral alle 4 e 05 di oggi – ora italiana - con a bordo oltre 3400 kilogrammi di tecnologia da recapitare sulla Stazione Spaziale Internazionale. Cygnus, veicolo spaziale della Orbital ATK, è in viaggio verso il laboratorio orbitante che raggiungerà il 26 marzo, quando verrà agganciato alla ISS grazie al braccio robotico manovrato dal comandante della Expedition 46 Tim Kopra e dal collega Tim Peake. Il cigno spaziale porta in microgravità una serie di esperimenti tra cui GECKO - ispirato ai piccoli rettili di cui richiama la capacità di aderire alle superfici sfruttando la vischiosità indotta da un campo elettrico - e SAFFIRE per lo studio del comportamento del fuoco in assenza di gravità per la messa a punto di sistemi più sicuri per la vita degli astronauti. Nel carico di Cygnus anche il payload italiano Thermal Exchange, dimostratore tecnologico ideato e realizzato da Argotec con la collaborazione del Politecnico di Torino all’interno del progetto dell’ASI ARTE. L’esperimento testerà un dispositivo passivo per la termoregolazione dei sistemi di bordo, una heat pipe, che sfruttando il passaggio di un fluido mantiene la temperatura stabile tra un’ambiente e l’altro, senza intervento umano e con l’utilizzo per la prima volta di liquidi a bassa tossicità. La natura di questi innovativi sistemi di controllo termico a basso rischio permette l’inserimento in moduli abitati dagli astronauti e la semplicità di uso e manutenzione li rende candidati perfetti per future missioni di lungo termine.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015