ASI TV | Philae: ultima chance di contatto
http://www.asitv.it/media/vod/v/2436/video/philae-ultima-chance-di-contatto


Philae batti un colpo se ci sei! Ore decisive per il lander sbarcato sulla cometa 67P a novembre 2014: il team dell’Agenzia Spaziale Tedesca DLR, tenta il tutto per tutto per ripristinare le comunicazioni tra la sonda europea Rosetta e il robot, che non dà sue notizie dal 9 luglio scorso. Potrebbe essere l’ultima chance prima che il graduale allontanamento dell’astro chiomato dal Sole oscuri la luce che fornisce l’energia necessaria ad accendere il computer di bordo spegnendo Philae, ma per saperne di più sarà necessario attendere 2 o forse 3 giorni. Gli ingegneri dal centro di Colonia hanno inviato il comando di attivazione del flywheel, la ruota d’inerzia istallata a bordo del lander per stabilizzare la discesa su 67P al momento dello sbarco. L’obiettivo è quello di imprimere una rotazione che per il principio di azione-reazione potrebbe sollevare il dispositivo incastrato in un crepaccio: smuovendo correttamente il corpo di Philae, esso riceverà più luce e quindi potrebbe essere in grado di riprendere il dialogo con Rosetta. Se invece la manovra peggiorerà la situazione, il silenzio sulla cometa calerà per sempre. All’indomani della manovra rischiatutto dunque, incrociamo le dita in attesa di un contatto con il piccolo eroico robot che per primo nella storia del Sistema Solare ha conquistato il dorso di un astro chiomato


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015